meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Lun, 23/05/2022 - 08:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 09:36

"Serve riflettere e decidere, subito"

Francesco Prina (PD) analizza quanto successo alle elezioni. "Il 25% di astensione ed il 25% del 'M5S' sono un segnale su cui bisogna ragionare attentamente".
Politica - Francesco Prina

Francesco Prina, consigliere regionale Partito Democratico della precedente giunta regionale, ritiene che il 25% di astensione al voto nazionale insieme al 25% conseguito dal Movimento 5 Stelle indichino un segnale di rifiuto e una richiesta di cambiamento che non possono essere ignorate. “Questi esiti non ci chiedono solo di riflettere, ma di decidere. Non comprenderlo porterebbe il completo vanificarsi degli sforzi fatti dal mio partito per rinnovarsi”. Un rinnovamento che, evidentemente dagli esiti elettorali, non è stato totalmente colto dagli elettori: “Abbiamo sbagliato nel considerare già certa la vittoria e nell’aver fatto una campagna elettorale poco incisiva. Con Renzi avremmo avuto un risultato diverso? Probabilmente sì, anche se Bersani è una persona molto competente e oltretutto legittimato dalle primarie”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi