meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Ven, 14/08/2020 - 06:20

data-top

venerdì 14 agosto 2020 | ore 06:41

La fanfara 'chiude' l'anno

Lonate Pozzolo - Fanfara Tramonti - Costa: chiusura 2011

L’inaspettata giornata soleggiata ha favorito il classico appuntamento di chiusura dell’anno sociale della fanfara “Tramonti - Crosta” di Lonate Pozzolo con l’incontro festoso tra bersaglieri, amici e simpatizzanti.
Domenica 27 novembre, al Parco delle Rimembranze di Lonate Pozzolo con la presenza del Sindaco Rag. P. Gelosa, del Consigliere Regione Lombardia dott. G. Puricelli, del Gen. A. Pennino e del Col.llo E. Messina della Brigata di Supporto NRDC-ITA, del Presidente Interregionale Gen. E. Betti, del neo eletto Consigliere Naz.le D. Caletti, del Consigliere Reg.le. E. Baila e il Pres.te Prov.le D. Soldavini, si tiene la cerimonia per la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti ed un omaggio floreale al Monumento ai Bersaglieri.
Gli onori di casa sono stati presentati dal presidente della Sezione G. Ruggeri.
Successivamente, dopo le apprezzate esibizioni musicali tenutesi nella piazza S. Ambrogio, il Parroco don Giuseppe Maggioni, celebra la S. Messa in memoria e suffragio dei Bersaglieri defunti.
In seguito al Cimitero di Busto Arsizio avviene la cerimonia con la deposizione di omaggi floreali sulle tombe degli indimenticabili Bersaglieri: Guerra - Tramonti - Crosta.
Al ristorante ” Le Robinie” di Solbiate Olona i convenuti attorniano la fanfara con manifestazioni di affetto e simpatia che vengono ripagati con esemplari esecuzioni dirette dal M° C. Cortellezzi.
Nel pomeriggio al termine di uno dei numerosi interventi musicali, in una atmosfera famigliare e genuina, ha luogo la consegna di Attestati di Benemerenza per lunga e assidua militanza associativa (25 anni) a due componenti la fanfara i Bersaglieri : - Mauro Castagna e Tiziano Giaretta -
La 44^ stagione di ininterrotta attività - dedicata al 150° anniversario dell’Unità d’Italia e prodiga di soddisfazioni - è definitivamente archiviata, l’imminente si preannuncia con altrettante ambizioni per questo sodalizio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi