meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Ven, 27/05/2022 - 12:50

data-top

venerdì 27 maggio 2022 | ore 13:45

La Fanfara suona a Ellwangen

La 'Tramonti - Crosta' protagonista, nel weekend dell'1 e 2 luglio, in quel di Stoccarda, al 'V International Tatoo di Ellwangen'.
Lonate Pozzolo - Trasferta europea per la Fanfara

Torri slanciate, timpani ad arco, case barocche e l'imponente castello: sono questi gli elementi che caratterizzano la cittadina di Ellwangen, nel distretto di Stoccarda. Ed è qui che, l'1 ed il 2 luglio scorso, si è tenuta la quinta edizione di 'Ellwagen International Tattoo 2011', evento di risonanza europea al quale ha partecipato anche la Fanfara 'Tramonti - Crosta' di Lonate Pozzolo. Alla manifestazione hanno presenziato nove formazioni in rappresentanza di 5 nazioni: Germania, Svizzera, Inghilterra, Olanda ed, ovviamente, Italia, il cui nome è stato onorato dai fanti piumati di casa nostra. Arrivati nel pomeriggio di venerdì, i bersaglieri si sono esibiti la sera stessa alla regia del maestro Cortellezzi, proponendo un inedito carosello che ha riscosso applausi scroscianti da parte dei numerosissimi presenti. Nella suggestiva atmosfera del castello, illuminato ad arte, l'importante realtà locale ha, poi, intonato l'Inno di Mameli. La giornata di sabato 2 luglio è stata dedicata alle prove per lo spettacolo di chiusura della manifestazione, tenutosi la sera stessa con grande partecipazione di pubblico, nonostante l'insolita pungente temperatura. Gli astanti hanno applaudito l'esibizione in corsa della Fanfara, con grande vanto da parte della 'Tramonti - Crosta' che, oltre ai diversi appuntamenti nazionali, si fregia di importanti presenze oltralpe, dando lustro al proprio nome ed a quello dei suoi connazionali.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi