meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Lun, 22/07/2024 - 05:50

data-top

lunedì 22 luglio 2024 | ore 06:10

L'oratorio scalda i motori

L'Oratorio estivo di Robecchetto e Malvaglio ha ricevuto un importante sostegno dall'Amministrazione comunale. Langè: "Un servizio educativo di qualità, per i bambini è un'esperienza ricca di stimoli e di legami di amicizia".
Robecchetto - Assessore Langè

Tutto è pronto per dare il via all’edizione 2023 dell’Oratorio estivo cui hanno già aderito 190 bambini e ragazzi. Si tratta di un importante servizio educativo per le famiglie garantito dall’Amministrazione comunale che investe oltre 20 mila euro e gestito, come da consuetudine, mediante la Comunità Pastorale Santa Maria in Binda (parrocchie Santa Maria delle Grazie e San Bernardo). È quanto affermano il sindaco Giorgio Braga e l’assessore alle Politiche sociali Marta Langè.

Da lunedì 12 giugno a venerdì 28 luglio, dalla mattina presto fino al tardo pomeriggio, l’oratorio si trasformerà nella ‘Superhero Academy’, un campus in cui i ragazzi saranno coinvolti dai più grandi supereroi in emozionanti avventure attraverso cui imparare a prendersi cura gli uni degli altri. In programma giochi, racconti, tornei, uscite e attività speciali pensate per le diverse fasce d’età e anche momenti di preghiera. Sul campo ci saranno educatori e volontari adulti, nonché coordinatori competenti e ovviamente in prima linea il Comune di Robecchetto con Induno, Azienda Sociale e Trenino Blu, partner di questo progetto estivo denominato ‘Tu x Tutti’.

La giunta comunale ha deliberato sull’Oratorio estivo lo scorso 18 maggio decidendo formalmente di avvalersi ancora una volta della Comunità Pastorale Santa Maria in Binda, al fine di garantire sul territorio comunale di Robecchetto con Induno un Centro estivo rivolto a bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria dai 6 ai 13 anni. Ha tenuto conto dei buoni risultati, in termini di iscrizioni e non solo, che sono stati registrati negli anni precedenti.

“L’Amministrazione comunale, come ogni anno, intende rispondere a una esigenza specifica delle famiglie nel periodo estivo per consentire di conciliare i tempi di lavoro dopo la chiusura delle scuole, sostenendo con risorse proprie un servizio educativo di qualità che sia per i bambini una esperienza ricca di stimoli e di legami di amicizia”, afferma l’assessore Langè.

Il Campus estivo è articolato su 5 giorni a settimana, da lunedì a venerdì, con orario normale dalle ore 8.30 alle ore 17.30, per il periodo dal 12 giugno al 28 luglio 2023.
Il Comune ha assegnato alla Comunità pastorale un contributo di 5 mila euro per l’organizzazione del Centro e attività accessorie (gite) e si occuperà anche: del servizio di pulizia dei locali adibiti alle attività mediante una Cooperativa Sociale; del servizio pre-post centro, anch’esso affidato a una Cooperativa. Il servizio mensa sarà garantito dalla Società Sodexo S.p.A., attuale gestore del servizio refezione scolastica.
Il Comune avrà a carico anche l’assistenza educativa ai partecipanti con problematiche di disabilità, nonché laboratori e specifiche iniziative in collaborazione con la Biblioteca comunale ‘Alda Merini’ e l’Associazione Trenino Blu.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento