meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Sab, 25/09/2021 - 17:20

data-top

sabato 25 settembre 2021 | ore 18:27

Rifiuti... opere d'arte

Trasformare i rifiuti in opere d’arte è una impresa possibile. È questo lo scopo del progetto territoriale di educazione ambientale per ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 18 anni.
Ambiente - Rifiuti... opere d'arte (Foto internet)

Trasformare i rifiuti in opere d’arte è una impresa possibile. È questo lo scopo del progetto territoriale di educazione ambientale per ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 18 anni promosso dal Consorzio dei Comuni dei Navigli, in collaborazione con la Cooperativa Sociale 'La Solidarietà' di Albairate e il contributo della Fondazione Ticino Olona. "Si tratta di un progetto che, in continuità con le politiche di educazione ambientale promosse dal Consorzio, prestando particolare attenzione alle nuove generazioni, da un lato consente di prendere coscienza del problema dell’inquinamento del pianeta, dall’altro di promuovere in modo concreto il concetto di riciclo e riutilizzo dei materiali per dargli nuova vita. Riutilizzare i rifiuti per ridurne lo smaltimento è possibile, anche per creare vere e proprie opere d’arte", spiega il presidente del Consorzio dei Comuni dei Navigli Carlo Ferrè. Il progetto denominato “Art of Waste” (Arte dei Rifiuti) prevede un percorso formativo che ricorre all’arte come metodo di apprendimento e spinge i ragazzi a riflettere sull’ambiente come luogo da preservare. Nella selezione dei giovani, verranno interpellati i Servizi sociali dei Comuni coinvolti in modo che possano suggerire la partecipazione di ragazzi che vivono in famiglie con difficoltà economiche. Tutte le 'opere d’arte' realizzate con i rifiuti verranno poi esposte in una mostra finale nel Parco del Ticino. In caso di limitazioni legate all’emergenza sanitaria da Covid-19, il progetto verrà svolto in digitale. Alla realizzazione del progetto ha contribuito la Fondazione Ticino Olona, ma chiunque può fare la sua parte con una piccola donazione per sostenere questo percorso formativo per giovani del territorio, anche utilizzando il link nel sito web della Fondazione: https://www.fondazioneticinoolona.it/progetto/bando-2020-2-art-of-waste/

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento