meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 19°
Lun, 24/06/2024 - 22:50

data-top

martedì 25 giugno 2024 | ore 07:10

Janssen: conferenza per due nuovi antitumorali

L'avanguardia della ricerca protagonista nella conferenza di giovedì 22 a Palazzo Giureconsulti a Milano: Janssen farà il punto sulle due nuove molecole antitumorali brevettate nel 2023.
Salute - Tumore del sangue: terapia 'Car-t' (Foto internet)

Da oltre 30 anni, Janssen è impegnata nella ricerca e nello sviluppo di farmaci con l’obiettivo di rendere il tumore una condizione gestibile, persino curabile. Grazie ad un portafoglio di terapie innovative in costante evoluzione, ricco di medicinali capostipiti della loro classe, sta contribuendo a rispondere ai bisogni clinici ancora insoddisfatti dei pazienti oncologici e al miglioramento della loro qualità di vita.

Solo nei primi sei mesi di quest’anno Janssen Oncology ha reso disponibili a medici e pazienti, in Italia, due nuove molecole e due nuove indicazioni terapeutiche per il trattamento di tumori solidi ed ematologici.

La conferenza stampa sarà un’importante occasione di aggiornamento e condivisione dei nuovi risultati degli studi presentati in occasione dei congressi ASCO e EHA 2023.

Interverranno:
• Alessandro Corso, Divisione di Ematologia ASST Ovest Milanese, Ospedale di Legnano;
• Anna Maria Mancuso, Presidente Salute Donna;
• Elena Verzoni, Dipartimento di Oncologia Medica ed Ematologia, SSD Oncologia Medica Genitourinaria, Fondazione IRCCS, Istituto Nazionale dei Tumori di Milano;
• Rappresentante Ail - Associazione italiana contro leucemie-linfomi e mieloma;
• Alessandra Baldini, Direttore medico Janssen Italia.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi