meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Ven, 19/04/2024 - 15:50

data-top

venerdì 19 aprile 2024 | ore 16:53

L'inno di Vanzaghello

La melodia c’è (a comporla è stato proprio un vanzaghellese, Christian Giudici), ora bisognerà aggiungerci le parole. E a trovarle dovranno essere gli stessi cittadini.
Vanzaghello - Il Complesso Bandistico Vanzaghellese

La melodia c’è (a comporla è stato proprio un vanzaghellese, Christian Giudici), ora bisognerà aggiungerci le parole. E a trovarle dovranno essere gli stessi cittadini. Già, perché il Complesso Bandistico Vanzaghellese e l’Amministrazione comunale hanno deciso di promuovere un apposito concorso per scrivere il testo di quello che sarà l’inno di Vanzaghello. “La partecipazione potrà avvenire sia come singoli sia in gruppo, anche anonimamente, purché si abbia un legame con il paese - spiegano - Quindi, una volta preparati gli scritti, basterà inviarli alla mail istruzionesport [at] comune [dot] vanzaghello [dot] mi [dot] it entro e non oltre il 31 ottobre prossimo”. Sarà, poi, una giuria tecnica (composta dal sindaco, dall’assessore alla Cultura, dal compositore del brano, dal direttore della banda, più giurati d’eccezione) a valutarli, decretando i migliori tre. “Successivamente, questi ultimi (in forma anonima) verranno mandato ad un’ampia giuria popolare (della quale faranno parte tutti i primi cittadini passati di Vanzaghello, tutti i componenti del consiglio comunale, tutti quelli del Complesso Bandistico, un rappresentante per ogni scuola, il dirigente scolastico, il parroco, la bibliotecaria, il comandante della Polizia locale e un rappresentante per le diverse associazioni) che, dopo averli analizzati, esprimerà la propria preferenza, sempre tramite mail a istruzionesport [at] comune [dot] vanzaghello [dot] mi [dot] it entro il 25 novembre - proseguono i promotori - Anche gli stessi membri della giuria popolare, inoltre, potranno proporre un testo o collaborare con un gruppo per la stesura con il vincolo di non poter esprimere parere favorevole alla loro composizione, qualora fosse selezionata tra i tre migliori. Infine, il vincitore sarà premiato durante il concerto natalizio della nostra banda, che sarà l’occasione per ascoltare la creazione dal vivo. E qualora non ci dovesse essere un vincitore, l’inno resterà solo strumentale”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi