meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Ven, 23/04/2021 - 10:50

data-top

venerdì 23 aprile 2021 | ore 11:28

Istituto Tecnico Superiore a Legnano?

Sulla possibilità che a Legnano sbarchi un ITS (istituto tecnico superiore) si è discusso anche durante l'ultimo consiglio comunale.
Scuole - Un'aula (Foto internet)

Tutti sembrano volerlo. Perché il valore aggiunto che darebbe alla città, e non soltanto, sul piano dell'offerta didattica non desta dubbi. Ma come ci si può arrivare? E, soprattutto, quando? Sulla possibilità che a Legnano sbarchi un ITS (istituto tecnico superiore) si è discusso anche durante l'ultimo consiglio comunale. Però il dibattito non è rimasto confinato tra i muri di palazzo Malinverni e ha anche suscitato qualche presa di posizione in città. PD, Insieme per Legnano, Legnano Popolare e RiLegnano rientrano nel novero di quelli che, sul punto, hanno già messo le idee in ordine: "Non possiamo che essere contenti che negli ultimi giorni l'opinione pubblica sia tornata a discutere di un tema di fondamentale importanza - spiegano in una nota - soprattutto a fronte di un periodo di grave crisi nel mercato del lavoro, bisogna guardare a questi strumenti come a un'enorme risorsa per il nostro territorio". Il discorso non parte certamente da zero, tanto è che il sindaco Lorenzo Radice si era confrontato con i suoi omologhi di Canegrate (Roberto Colombo) e Rescaldina (Gilles Ielo), nonché con gli enti locali del tavolo 'Economia e lavoro Altomilanese'. Il tema ritroverà l'attenzione del consiglio comunale molto presto con una mozione congiunta di maggioranza e Franco Brumana, consigliere del 'Movimento per i cittadini', con l'intento, spiegano le quattro liste, di "Fare sì che tali servizi scolastici postdiploma altamente specializzati vengano attivati sul nostro territorio". E con un'avvertenza complementare: che le varie forze politiche in campo siano sintonizzate tutte sulla stessa frequenza di raggiungere l'obiettivo.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi