meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante -2°
Sab, 25/01/2020 - 06:50

data-top

sabato 25 gennaio 2020 | ore 07:48

Cuggiono, disagi alla primaria

Dopo un primo giorno con problemi al riscaldamento e temperature di 14°C in classe, altri disagi sono emersi nel corso della settimana.
Cuggiono - Interventi alla scuola primaria, 10 gennaio 2020

Un'inizio d'anno davvero difficile per tutti gli studenti ed il personale della scuola primaria di Cuggiono. Dopo un primo giorno con problemi al riscaldamento e temperature di 14°C in classe, altri disagi sono emersi nel corso della settimana.
Ieri sera, l'assessore Luigi Tresoldi sintetizzava così: "A seguito del disagio che si è creato oggi (giovedì 9 gennaio) nella scuola primaria di Cuggiono vorrei spiegare e tranquillizzare a seguito dell’accaduto. Erano circa le 11,15 quando nell’area adibita al ricevimento cibo si riscontra una fuoriuscita di acqua dai tombini ( probabile causa occlusione delle tubazioni) . Ci si è subito attivati per non scaricare il cibo in cucina per evitare possibili contaminazioni e di utilizzare piatti e bicchieri monouso per evitare il lavaggio. Le posate in metallo utilizzate sono state lavate al centro cottura dell’infanzia . A seguito dell’intervento tempestivo di un idraulico si è constatato che l’acqua cominciava a defluire per cui il servizio è proseguito utilizzando le dotazioni monouso. Unico disagio un odore nell’aria poco gradevole dovuto anche ai disinfettanti utilizzati . Domani (oggi 10 gennaio) mattina alle 7 interverrà l’azienda specializzata per la pulizia della fognatura. Ci scusiamo per l’inconveniente, siamo intervenuti immediatamente per verificare che non c’erano pericoli per gli alunni".
Ma se tutto sperava volgesse per il meglio, ecco altre 'sorprese' che hanno ulteriormente aggravato i problemi.
"A seguito dell’intervento di pulizia della fognatura della scuola primaria avvenuta questa mattina (10 gennaio) aggiorniamo sulla situazione. L’intervento ha evidenziato una miriade di oggetti buttati negli scarichi( penne biro, stracci, brik e altro), si riscontra una criticità nel defluire a livello strada , per cui si farà intervenire Cap Holding. Il refettorio è in ordine e il servizio di smistamento cibo avverrà in maniera regolare. Si è deciso per motivo precauzionale ancora per oggi di utilizzate piatti e bicchieri monouso. Scusate il disagio".

Rispondi