meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Mer, 05/08/2020 - 00:50

data-top

mercoledì 05 agosto 2020 | ore 01:39

Violenza: protocollo d'intesa

E' stato sottoscritto a Palazzo Lombardia il protocollo d'intesa tra Regione Lombardia, Ordine degli Avvocati di Milano e l'Unione Lombarda Ordini Forensi (ULOF).
Sociale - Violenza sulle donne: sottoscritto protocollo d'intesa

Sottoscritto a Palazzo Lombardia il protocollo d'intesa tra Regione Lombardia, Ordine degli Avvocati di Milano e l'Unione Lombarda Ordini Forensi (ULOF). L'obiettivo è realizzare percorsi formativi sul contrasto alla violenza sulle donne e garantire alle vittime di violenza assistenza legale gratuita. L'atto prevede anche l'attivazione di ulteriori servizi e sportelli. L'intesa è stata sottoscritta dall'assessore regionale alle Politiche per la famiglia Genitorialità e Pari opportunità, Silvia Piani insieme al presidente dell'Ordine degli avvocati di Milano Vinicio Nardo e al presidente dell'ULOF Angelo Proserpio. Erano presenti il direttore generale dell'assessorato Claudia Moneta, Fabio Roia per il Tribunale di Milano, le consigliere dell'Ordine Paola Boccardi e Silvia Belloni e il direttore dell'Ordine Carmelo Ferraro. PROTOCOLLO PREVEDE ATTIVITA' FORMATIVE E PERCORSI CON STUDENTI - Per il rinnovo del protocollo, giunto alla quinta edizione, sono stati stanziati 40.000 euro. Sono previsti, nel dettaglio, percorsi di formazione ed eventi contro la violenza sulle donne rivolto ad avvocati, incontri sull'educazione alla non violenza contro le donne con il coinvolgimento del terzo settore, del personale medico e sanitario del sistema giudiziario sulle esperienze e buone prassi esistenti. Ed ancora il protocollo prevede appuntamenti sull'educazione alla non violenza delle giovani generazioni e percorsi di sensibilizzazione nelle scuole di Milano. PIANI: REGIONE CREDE MOLTO - "Abbiamo fortemente voluto rinnovare il protocollo - crediamo molto nella prevenzione e formazione sul contratto alla violenza sulle donne, in questi anni abbiamo infatti investito risorse importanti. Nei giorni scorsi abbiamo insediato il Tavolo antiviolenza, con 80 componenti coinvolti. E' fondamentale fornire risposte, anche sul piano legale, alle donne vittima di violenza".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi