meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 16°
Gio, 18/07/2019 - 05:50

data-top

giovedì 18 luglio 2019 | ore 06:28

Domenica di sport all'Idroscalo

Domenica 31 marzo. Con la bella stagione è tempo di Idroscalo. Si parte con due eventi davvero da non perdere: i Regionali di Canoa fondo e il torneo di minirugby.
Milano - Idroscalo (Foto internet)

Domenica 31 marzo. Con la bella stagione è tempo di Idroscalo. Il Parco alle porte di Milano apre un week end ricco di iniziative. Si parte con due eventi davvero da non perdere: i Regionali di Canoa fondo e il torneo di minirugby. Un’occasione per passare il week end alla scoperta del Mare di Milano, totalmente rinnovato e pieno di attività per tutta la famiglia. Visto il bel tempo troverete tutti i locali già aperti. Saranno oltre 1.500 gli sportivi, coinvolti nella Gara Regionale di Canoa, organizzata dalla Sezione Canoa del Centro Universitario Sportivo (CUS) di Milano, e nel torneo di minirugby Memorial “Massimiliano Capuzzoni”, organizzato dalla A.S. Rugby Milano. A colpi di pagaia si deciderà il titolo di campione delle regioni Lombardia – Piemonte – Ligura e Valle D’Aosta. Più di 300 giovani atleti appartenenti a 60 società canoistiche si sfideranno su distanze diverse per vincere la medaglia. La partenza è prevista alle 10:30 con gli Allievi di categoria A (10 anni) che gareggeranno singolarmente o in coppia per una distanza di 200 metri. Seguiranno gli Allievi B (11 anni) e i Cadetti (dai 12 ai 13 anni) che su canoa a uno, due o quattro posti e con partenze successive taglieranno il traguardo dei 2.000 metri. Nella tarda mattinata seguiranno anche le gare di paracanoa dove gli atleti saranno al comando di kayak e va’as (speciale imbarcazione caratterizzata da un secondo scafo che funziona come un galleggiante di supporto) e gareggeranno per una distanza di 2.000 metri. Nel pomeriggio invece, sarà la volta dei ragazzi dai 14 ai 16 anni, degli Junior (dai 16 ai 17 anni), dei Senior (dai 18 ai 34 anni) e dei Master (dai 35 in poi) che a bordo di differenti imbarcazioni si sfideranno per una distanza di 10.000 metri. Domenica si svolgerà anche la XXIV edizione del Memorial 'Massimiliano Capuzzoni', il più grande torneo lombardo di livello nazionale dedicato al minirugby e organizzato dalla A.S.D. Rugby Milano. Quattro le categorie in cui saranno suddivisi i 1.200 bambini partecipanti (Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12), che al grido di “mark” disputeranno 200 partite della durata media di 10 minuti. Parallelamente si svolgerà anche un torneo dedicato solo alle categorie Under 7 e Under 9. Anche per quest’anno il Memorial Capuzzoni sarà affiancato dal Trofeo “Luciano Bagnoli” assegnato alla società che, come classifica aggregata delle 4 categorie partecipanti, avrà ottenuto il miglior risultato complessivo.
Ma il Mare di Milano ha anche tanto altro da offrire: locali e bar, spiagge gestite e libere, giochi gonfiabili e il Villaggio del Bambino, il Parco dell’Arte con un percorso scultoreo fruibile liberamente e un laboratorio di land art e sempre tanto sport: dall’equitazione al wakeboard, dalla corsa allo skate.

Rispondi