meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Mar, 16/07/2019 - 09:50

data-top

martedì 16 luglio 2019 | ore 10:54

"Tutto per tutto in gara 2"

Quarti di finale dei playoff scudetto per la Revivre Powervolley Milano. Con Klemen Cebulj riviviamo il primo appuntamento, pronti a tornare in campo questa domenica.
Sport - La Powervolley Milano: un'azione di gioco

La Revivre Powervolley Milano che affronta per la prima volta nella storia i playoff scudetto è di quelle da non perdere: gara 1 di quarti di finale (al meglio delle tre partite) contro la Azimut Modena in trasferta si è risolta in una Sport - Klemen Cebulj sconfitta a testa alta, al tie break. Adesso Milano cerca il successo tra le mura amiche del PalaYamamay di Busto Arsizio per portare la sfida alla decisiva gara 3, cercando di non commettere gli stessi errori. Abbiamo chiesto a Klemen Cebulj, attaccante meneghino che ha saputo non farci rimpiangere l’assenza dell’infortunato Abdel-Aziz ora rientrato in campo: che cosa è mancato in gara 1? “Secondo me è cambiata un po’ la lucidità alla fine del quinto set. Abbiamo anche iniziato abbastanza male, non abbiamo chiuso le palle buone in attacco”. Quale dovrà essere, allora, il vostro segreto in gara 2? “Dovremo giocarcela al tutto per tutto, dobbiamo conquistare di nuovo il nostro gioco come abbiamo fatto per tutta la stagione. Anche se i nostri avversari sono temibili”. Chi in particolare sarà da tenere d’occhio dall’altro lato della rete? “Hanno tanti campioni in squadra, dobbiamo stare attenti a tutti”. E quella di domenica 18 marzo - appuntamento alle ore 18:15 - potrebbe essere tra le ultime della Powervolley a Busto Arsizio, che dopo la fine di questa stagione tornerà a giocare in casa nel capoluogo lombardo. “Mi sono trovato bene, sono contento qui. Il progetto è bello: Milano, il Pala Lido… saremo sicuramente molto molto carichi anche il prossimo anno”.

Rispondi