meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 18°
Mar, 16/08/2022 - 05:20

data-top

martedì 16 agosto 2022 | ore 05:42

Expo: si riapre il 25 maggio

Expo - Il Decumano

Tutti coloro che hanno vissuto momenti incredibili e intensi, scoperto realtà interessanti, nel clima piacevole e festoso del sito espositivo di Expo, attendevano con trepidazione l'annuncio del prossimo evento che ne avrebbe sancito la riapertura. Ecco la data da segnarsi: 25 maggio. Sarà un evento benefico, di musica e sport, che darà il via al fast post Expo, l'utilizzo temporaneo di una parte del sito in attesa dello sviluppo urbanistico definitivo. Un concerto organizzato dalla fondazione del cantante Andrea Bocelli insieme alla fondazione di Javier Zanetti permetterà a una parte del sito, l'area del Cardo, con alcune strutture, il teatro all'aperto, Palazzo Italia e l'Albero della Vita, di tornare a rivivere. La data del 1 maggio, anticipata inizialmente come tra le possibili e auspicabili, a un anno dall'apertura del sito, sembra quindi slittata a causa dello smontaggio dei padiglioni. Il lavori di smantellamento proseguono, solo Cascina Triulza continua il suo impegno con incontri e attività. Un grande concerto nel teatro di Expo (circa 11mila posti) e la riaccensione dell'Albero della Vita per raccogliere fondi nei giorni precedenti alla finale di Champions: ecco l'evento che potrebbe permettere al sito di riaprire i cancelli e al pubblico di tornare ad animare l'area. Poi le mostre della Triennale, Palazzo Italia e l'Albero della Vita e diversi appuntamenti nel teatro all'aperto. Un'area che promette ancora, per le sue iniziative, di richiamare e stupire molte persone.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi