meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto -1°
Gio, 27/01/2022 - 00:50

data-top

giovedì 27 gennaio 2022 | ore 00:30

Meteorologi per un giorno

'Il meteo per tutti': quattro incontri per conoscere da vicino il tempo e le previsioni. Organizzato dalla biblioteca con Fondazione per Leggere. Relatore, Marcello Mazzoleni.
Buscate - Corsi sulla meteorologia (Foto internet)

Sole, pioggia, vento, neve e... "chi più ne ha più ne metta". Il tempo, presto, non avrà più segreti. Già, perché il comune e la biblioteca con Fondazione per Leggere hanno organizzato il corso gratuito 'Il meteo per tutti'. Un percorso che, grazie al dottor Marcello Mazzoleni (laureato in economia aziendale, funzinario pubblico ed appassionato di meterologia fin dai tempi delle scuole Elementari, rileva dati meteo dal 9184 e nel 1998 crea 'MeteoMagenta', il primo sito meteo amatoriale della Lombardia occidentale - oggi dimsesso; mentre dal 2002 tiene incontri, conferenze e seminari sul meteo presso diversi comuni, scuole ed associazioni e collabora con vari media locali) e con la partecipazione della psicologa Annalisa Genoni, guiderà i presenti alla conoscenza dell'atmosfera e alle interazioni tra l'uomo e il meteo, con semplicità e familiarità, tanto da non accorgersi che nel frattempo si imparerà anche ad elaborare previsioni del tempo. In totale saranno 4 gli appuntamenti, tutti in sala Civica. Martedì 14 ottobre, dunque, ecco 'Rapporto uomo - tempo e meteoropatie' (alle 21); poi il 21 ottobre tocca a 'Che tempo che fa nei quadri' (sempre alle 21). Ancora, sabato 25, stavolta però alle 15.30, 'Atlante della nubi dal vivo'. Infine, martedì 28 'Come nasce una previsione del tempo' (alle 21). Per informazioni e iscrizioni: biblioteca (telefono 0331/801623 oppure mail bibliobuscate [at] comune [dot] buscate [dot] mi [dot] it).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi