meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Sab, 02/07/2022 - 09:20

data-top

sabato 02 luglio 2022 | ore 09:49

Pedalando, alla scoperta del Parco

'Ticino Gravel Coaster': domenica scorsa (13 febbraio) ben 240 persone in bicicletta alla scoperta delle bellezze e particolarità di alcune aree del Parco del Ticino.
Territorio - Pedalando, alla scoperta del Parco

"Su forza, tutti in sella, pronti a pedalare". E, alla fine, sono state davvero tanti (ben 240) le persone che, domenica scorsa (13 febbraio) hanno preso parte alla 'Ticino Gravel Coaster', appunto la pedalata alla scoperta del Parco del Ticino.

L'evento, organizzato da GRAvellAnd, ha preso il via dal Centro Parco Ex Dogana Austroungarica e da qui i partecipanti hanno potuto esplorare ed innamorarsi proprio del Parco in quattro percorsi, dalla sponda lombarda a quella piemontese, passando per le brughiere, le foreste ancestrali, le vecchie piste militari e i veri e propri musei a cielo aperto.

"Una bellissima giornata per i 240 appassionati di ciclismo offroad e cicloturismo - spiegano Andrea Noè, organizzatore e co fondatore del progetto 'GRAvellAND', insieme a Graziana Antoci e Sergio Pirota - Siamo molto soddisfatti del riscontro che ha ottenuto anche questa iniziativa; i percorsi sono stati pensati con livelli di difficoltà differenti per meglio adattarsi alle capacità di ognuno e alto tasso di bellezza paesaggistica. L’obiettivo delle proposte che mettiamo in campo è quello di far conoscere e promuovere il nostro territorio da un’altra prospettiva, attraverso un viaggio alla portata di tutti e nel rispetto dei paesaggi che ci circondano. Siamo molto onorati di avere avuto anche in questa occasione l’appoggio e il patrocinio del Parco del Ticino".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento