meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Gio, 22/02/2024 - 04:20

data-top

giovedì 22 febbraio 2024 | ore 04:48

Pazienti oncologiche: 3 giornate in rosa

Si sono svolte presso i presidi ospedalieri di Gallarate, Saronno e Busto Arsizio tre giornate dedicate alle pazienti oncologiche, nell’ambito delle manifestazioni previste per l’Ottobre rosa.
Salute / Territorio - Giornate in rosa

Si sono svolte presso i presidi ospedalieri di Gallarate, Saronno e Busto Arsizio tre giornate dedicate alle pazienti oncologiche, nell’ambito delle manifestazioni previste per l’Ottobre rosa.

Il primo appuntamento si è tenuto martedì 24 ottobre all’Ospedale di Gallarate: un talk show dal tema “Un’equipe dedicata alle donne”, moderato da Adele Patrini – Presidente dell’Associazione C.A.O.S, in cui sono intervenuti, tra gli altri, la Responsabile Breast Unit ASST Valle Olona, Dott.ssa Silvana Monetti, la Psicologa esperta in Psiconcologia Dott.ssa Maria Marconi, senologi, oncologi, case manager, radio terapisti e anatomopatologi appartenenti al team multidisciplinare della Breast Unit aziendale.

Mercoledì 25 e venerdì 27 ottobre, invece, sono stati protagonisti gli ospedali di Saronno e Busto Arsizio, presidi nei quali si sono tenute le #ValleOlonaPinkWalk, camminate di sensibilizzazione dedicate ai dipendenti di ASST Valle Olona e alle pazienti oncologiche.

Le passeggiate si sono svolte all’interno dei nosocomi e ai partecipanti sono state fornite cuffie wireless attraverso le quali la voce narrante ha fornito strumenti motivazionali e insegnato tecniche di respirazione.

Al termine del percorso, i partecipanti hanno svolto alcuni esercizi rilassanti di pilates, concludendo l’esperienza con un momento formativo a tema “Parliamo di prevenzione”. Agli incontri di Saronno e Busto Arsizio sono intervenute la dottoressa Alessia Liguori – oncologa, la dottoressa Chiara Citro – oncologa nutrizionista e la dottoressa Aurora Pattaro – dietista.

"Un sentito ringraziamento va rivolto a coloro i quali hanno contribuito, gratuitamente, alla riuscita degli eventi: l’azienda PROFILMI, che ha consegnato una panca realizzata in materiale ecosostenibile, dedicata alle pazienti oncologiche e che resterà all’interno dell’ospedale di Busto Arsizio, a simbolo dell’attenzione nei confronti della prevenzione e della cura delle patologie tumorali. Grazie ai volontari LILT, CAOS e SARONNO POINT che hanno sostenuto le iniziative!
E ancora l’azienda DECORALBA che ha consegnato nastri, fiori e palloncini rosa con cui sono stati addobbati gli ospedali per gli eventi, la Pasticceria Campi, che ha realizzato una stupenda torna con il simbolo dell’Ottobre Rosa, il Bar D.O.C. adiacente al P.O. di Busto Arsizio che ha consegnato teglie di pizza e, infine, i fioristi De Bernardi di Busto Arsizio e Civico 95 di Gallarate, che hanno donato fiori.
Ultimi, ma non meno importanti, i fotografi Sabrina Distefano e Mario Boragno che hanno seguito l’evento e immortalato alcuni dei momenti più significativi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi