meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 30/11/2022 - 06:50

data-top

mercoledì 30 novembre 2022 | ore 07:33

Estate in Lombardia

Spiagge inaspettate, rifugi ad alta quota, itinerari culturali alla scoperta di antiche dimore, siti Unesco o suggestioni letterarie per vivere l'estate in Lombardia.
Territorio - Estate in Lombardia

Spiagge inaspettate, rifugi ad alta quota, itinerari culturali alla scoperta di antiche dimore, siti Unesco o suggestioni letterarie tra le vie delle città: l'estate è la stagione ideale per ammirare le bellezze del territorio. Vacanze a ritmo lento e a due passi da casa in cui visitare luoghi suggestivi immersi nella natura, risvegliare il corpo con attività all’aria aperta, vivere emozioni all’insegna dello sport, conoscere la storia della regione o gustare le specialità tipiche di montagna o di lago. Ecco alcuni spunti per trascorrere l'estate in Lombardia.

Le spiagge lombarde - la Lombardia non è bagnata dal mare ma gran parte del suo territorio è attraversato dall'acqua. In montagna o in pianura, sulle sponde dei grandi laghi o sulle rive dei fiumi è possibile godere di una giornata di sole e rinfrescarsi con un bel bagno senza fare troppi chilometri. Scopri le più belle spiagge lombarde dal portale turistico regionale InLombardia

La Rocca d'Anfo - da fortezza militare napoleonica a patrimonio culturale della Val Sabbia, è un imponente complesso fortificato che racconta la storia di un territorio. La struttura domina la valle, si possono ammirare panorami mozzafiato da diversi punti di osservazione. Durante il periodo estivo è aperta per visite guidate su prenotazione, è anche luogo di eventi e appuntamenti culturali. Regione Lombardia è concessionaria del bene. Scopri di più https://www.roccadanfo.eu/la-rocca/

Suggestioni letterarie in Lombardia - Sulle tracce dei grandi scrittori del passato e del presente, la Lombardia, i suoi paesaggi, i suoi personaggi e la sua storia sono stati fonte di ispirazione letteraria. Da Alessandro Manzoni con i suoi Promessi Sposi alla Milano di Stendhal, al dialetto di Carlo Porta, il portale turistico In Lombardia ha tracciato alcuni itinerari letterari tra le vie delle città lombarde. Scopri di più

Rifugi in Lombardia - Luoghi immersi nella natura punto di partenza per escursioni e avventure sportive ad alta quota, ma anche ristori del gusto in cui riscoprire sapori autentici e genuini, scopri il portale dedicato www.rifugi.lombardia.it e partecipa all’iniziativa Girarifugi, concorso a premi che permette agli escursionisti di vincere soggiorni gratuiti nelle strutture della regione

Escursioni con le guide alpine - Le Guide Alpine di Lombardia organizzano per tutta l'estate 2022 escursioni alla scoperta dei grandi parchi, gratuite e aperte a tutti Escursioni con le guide alpine 2022

Itinerari culturali - Tra ville, parchi, castelli e musei, il portale turistico In-Lombardia segnala diversi itinerari per rivivere l'atmosfera del passato in luoghi da sogno e per incontrare arte e storia. Dalle dimore storiche milanesi oggi case museo come il Museo Poldi Pezzoli, il Museo Bagatti Valsecchi, Casa Manzoni, Villa Necchi Campiglio alla Villa Reale di Monza, agli indirizzi per ville, parchi e musei, scopri le esperienze culturali in tutta la Lombardia e le visite guidate ai siti Unesco lombardi per l’estate 2022, gratuite per i possessori della card Abbonamento Musei Lombardia.

Una visita agli orridi - Monumenti naturali imponenti per la loro maestosa potenza,il portale turistico InLombardia suggerisce una visita agli orridi lombardi, spettacolari fenditure nelle rocce in cui il paesaggio ombroso e “spaventoso” è creato dalla portata dell’acqua capace di creare scenari suggestivi.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi