meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Dom, 15/05/2022 - 23:50

data-top

domenica 22 maggio 2022 | ore 09:51

Giornata Internazionale dell’infermiere

Giovedì 12 maggio ricorre la Giornata Internazionale dell’infermiere. La data scelta è quella della nascita, nel 1820, di Florence Nightingale, fondatrice delle scienze infermieristiche moderne.
Salute / Attualità - Giornata Internazionale dell’infermiere

Giovedì 12 maggio ricorre la Giornata Internazionale dell’infermiere. In questa occasione sia Palazzo Lombardia sia Palazzo Pirelli saranno illuminati in verde. La data scelta è quella della nascita, nel 1820, di Florence Nightingale, fondatrice delle scienze infermieristiche moderne.

In Italia la Giornata internazionale dell’infermiere è promossa dalla Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche (FNOPI), che per l’edizione di quest’anno propone tre slogan, ciascuno accompagnato da un dato che lo sottolinea e lo spiega per contrasto.

L’infermiere è vita – senza infermieri il rischio di mortalità aumenta del 30%. L’infermiere è relazione – senza infermieri non c’è prossimità territoriale e le cure del paziente rischiano di essere abbandonate. L’infermiere è futuro – senza infermieri il nostro Servizio sanitario nazionale non cresce.

Come spiega la FNOPI, i manifesti diffusi ogni anno dal 1992 in occasione della Giornata internazionale dell’infermiere sottolineano l’impegno degli infermieri italiani sui temi della solidarietà e dell’alleanza con i pazienti e le loro famiglie.

Questa Giornata diventa l’occasione per raccontare la professione infermieristica a tutti coloro che a vari livelli possono esserne coinvolti: con i ricoverati negli ospedali, con gli utenti dei servizi territoriali, con gli anziani, con gli altri professionisti della sanità, con i giovani che devono scegliere un lavoro, con tutti coloro – insomma – che nel corso della propria vita hanno incontrato o incontreranno “un infermiere”.

A queste finalità generali possiamo aggiungere un dato di contesto: dopo due anni in cui, con l’emergenza pandemica, gli infermieri sono stati al centro dell’attenzione e anche della stima generale, quest’anno la loro Giornata è anche l’occasione per “non spegnere i riflettori” su di loro e il loro lavoro, per non “dimenticarli”.

Anzi, in questo senso la Giornata internazionale dell’infermiere è ancora più significativa come iniziativa di sensibilizzazione, dopo che nel 2022 è stata celebrata la 1^ Giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi