meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Lun, 28/09/2020 - 22:20

data-top

lunedì 28 settembre 2020 | ore 22:39

La 'mappa' del panettone

E’ di circa 28 euro al chilo il prezzo medio del panettone artigianale in Lombardia, mentre a Milano la forbice dei prezzi oscilla fra i 27 a 40 euro al chilogrammo.
Sapori - Panettone (Foto internet)

E’ di circa 28 euro al chilo il prezzo medio del panettone artigianale in Lombardia, mentre a Milano la forbice dei prezzi oscilla fra i 27 a 40 euro al chilogrammo. E’ quanto emerge da una rilevazione della Coldiretti regionale nei negozi specializzati delle principali città in vista delle festività natalizie e di fine anno. La città con il costo medio più elevato è Mantova con il panettone artigianale da pasticceria che costa 38 euro al chilo. A seguire Brescia con 37 euro al chilo di media e Milano con 33 euro, ma in entrambe le città si può arrivare in alcuni negozi fino ai 40 euro al chilo. Di poco inferiore il prezzo medio a Monza e Pavia, dove con rispettivamente 31 e 30 euro ci si porta a casa un chilo di dolce tradizionale. A Cremona la forbice media oscilla tra i 28 e i 30 euro al chilo, anche se in alcune pasticcerie il prezzo sale fino ai 40 euro. A Lodi il costo può variare dai 26 ai 34 euro, a Como e Lecco la media è di 26 euro ma si può arrivare anche a 35 euro al chilo, mentre a Varese la media è 24 euro al chilo (con punte di 34 euro al chilo in alcune pasticcerie). La mappa lombarda dei prezzi del panettone artigianale si completa con Bergamo (25 euro di media) e Sondrio (19 euro in media). "Il panettone tradizionale – spiega la Coldiretti Lombardia – è un pezzo della nostra storia e la qualità degli ingredienti, oltre che alla maestria di chi lo prepara, è alla base di un dolce di alto livello. Secondo l’indagine Coldiretti/Ixè “Il Natale nel piatto”, sulle tavole degli italiani il panettone è praticamente immancabile (79%) e batte, anche se di misura, il pandoro (72%)".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi