meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 12/11/2019 - 19:50

data-top

martedì 12 novembre 2019 | ore 20:06

'Genio e impresa'

Allo 'Spazio espositivo' di Palazzo Lombardia, la mostra 'Genio e Impresa. Da Leonardo e Ludovico alle grandi storie di innovazione dei nostri giorni'. Tra storia e presente.
Milano - Il taglio del nastro della mostra

"La Lombardia da secoli è terra di tradizione e vocata all'innovazione, dove è forte il binomio tra la capacità di coniugare creatività e intuizione con utilità e funzionalità. Il 'saper fare' lombardo è un filo rosso che ci collega al genio operoso di Leonardo e compito delle istituzioni è aiutare le imprese affinchè questo connubio possa permanere". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, inaugurando, nello 'Spazio espositivo' di Palazzo Lombardia a Milano, la mostra 'Genio e Impresa. Da Leonardo e Ludovico alle grandi storie di innovazione dei nostri giorni'. GALLI: IMPRESA E CRATIVITA' CONNUBIO VINCENTE - "Questa mostra - ha spiegato l'assessore Stefano Bruno Galli - esalta un fattore strategico fondamentale del Rinascimento: il rapporto vitale tra Principe e Maestro, tra Ragion di Stato e Ragioni dell'anima. Ancora oggi, impresa e creatività formano un connubio vincente, motore dell'economia lombarda. Anche per la tutela e la valorizzazione del nostro straordinario patrimonio culturale e' necessario tornare a un modello di mecenatismo illuminato con un equilibrio virtuoso tra pubblico e privato. LA MOSTRA - La mostra multimediale promossa da Assolombarda, in collaborazione con la Giunta e con il Consiglio regionale della Lombardia, si pone l'obiettivo, di celebrare la capacità del nostro territorio di creare innovazione. TRENTA RACCONTI DI SUCCESSO - Sono 30 i racconti di impresa rappresentati nella mostra, a cura di 'Neo-Narrative Environments Operas', che esplora l'innovazione che nasce dall'incontro tra due persone attraverso un allestimento innovativo e totalmente immersivo. In particolare, la relazione che si crea tra genio', con competenze tecniche, e 'imprenditore', con competenze manageriali. A cominciare dall'intervista immaginaria a Leonardo e Ludovico, realizzata da Pietro Marani e Paola Cordera, che apre la mostra, e alle storie di innovazione, per esempio, del Gruppo Bracco con Ernst Felder e Fulvio Bracco; Pirelli con Maurizio Boiocchi e Marco Tronchetti Provera; Ferrari Giovanni Industria Casearia con Luciano Piergiovanni e Giovanni Ferrari; STMicroelectronics con Bruno Murari e Benedetto Vigna; Fili Pari con Alice Zantedeschi e Francesca Pievani. Allestita a Palazzo Lombardia, la mostra sarà aperta al pubblico (con ingresso gratuito) fino al 15 settembre tutti i giorni dalle 11 alle 19 (il giovedì fino alle 22). INIZIATIVE CORRELATE - In contemporanea alla mostra saranno organizzate altre iniziative dedicate a 'Genio e impresa'. Il 13 settembre Milano diventerà protagonista di 'Stavinci', una caccia al tesoro cittadina alla scoperta dei luoghi di Leonardo e degli spazi di impresa che hanno reso il capoluogo lombardo una citta' innovativa e all'avanguardia. L'iniziativa, gratuita, comprende 150 tappe incluse alcune aziende del territorio, luoghi culturali, naturalistici e panoramici. Altre 20 aziende selezionate dal Politecnico insieme a scuole, università e accademie del territorio saranno protagoniste del contest 'Visioni d'impresa' che ha l'obiettivo di promuovere le tematiche relative all'innovazione e avvicinare il mondo imprenditoriale alla scuola.

Rispondi