meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia
Sab, 02/03/2024 - 08:20

data-top

sabato 02 marzo 2024 | ore 08:52

Propositi 'comunicativi'

Con l'anno appena cominciato, vorrei anche io cimentarmi con dei buoni propositi per questo 2019. Tutti con lo scopo, ovviamente, di comunicare meglio (online e offline).
Comunicaré - Propositi per il nuovo anno (Foto internet)

È iniziato davvero da pochissimo il nuovo anno! E proprio oggi, prima che l’Epifania tutte le feste si porti via, vorrei anche io cimentarmi con dei buoni propositi per questo 2019. Tutti con lo scopo, ovviamente, di comunicare meglio. Sia online, sia offline.

Meno social network, più reti sociali - La prima regola per fare una cosa bene, di solito, è farla meno spesso. Perché quando si diminuisce la quantità di un’azione, si presta più attenzione alla qualità nel portarla a termine. Quindi: postate meno, per non ammorbare tutti i vostri amici di ogni singolo istante della vostra vita, anche il più inutile. Postate meno, per rendere davvero interessante ciò che dite sui social. Ma, soprattutto, postate meno (punto) e tornate alle reti sociali reali! E qui si collega il secondo proposito.
Cogliete le occasioni che la tecnologia vi offre per contattare più spesso i vostri amici - La prossima volta che Facebook vi proporrà il post di un vostro conoscente che non sentite da tempo, magari immortalato con un braccio rotto, non commentate sotto al post un generico “guarisci presto”. Alzate il telefono e fategli una telefonata! Oppure, è concesso, mandategli un messaggio su Whatsapp. Basta privilegiare un contatto vero, umano, e sfruttare le enormi potenzialità di avvicinare le persone e abbattere i confini che le tecnologie moderne offrono. Per riguadagnare non seguaci sui social, ma amici veri.
Andate al ristorante a mangiare cose buone - Vietato postarle sui social prima di addentarle! Va bene instagrammare il piatto preparato da chef Cracco, va bene condividere la torta della nonna che vi ricorda la vostra infanzia, va bene mostrare al mondo la vostra ultima creazione di cake design, ma… l’amatriciana della trattoria in cui andate in pausa pranzo lasciamola perdere! Facciamo il buono proposito di mangiare più piatti deliziosi, nuovi e sorprendenti in questo 2019. E invece di postarli sui social, cercate semplicemente di descriverne a voce tutta la squisitezza. Ne gioverà anche la proprietà di lessico in lingua italiana.
Imparate qualcosa di nuovo con un tutorial su YouTube - I social network sono molto utili, anche se spesso non ce ne rendiamo conto. YouTube, per esempio, è pieno di tutorial, ovvero video in cui vengono mostrati passo a passo i procedimenti per realizzare qualcosa di bello. Che sia un centrotavola, una nuova acconciatura o un lavoretto di bricolage.
Sperimentate la disconnessione totale - Scegliete un giorno di vacanza e… spegnete il cellulare, il pc, il tablet. Disconnettetevi e cogliete l’occasione per fare qualcosa che non fate da tempo. Leggete un libro, dedicatevi alla cura del vostro corpo e del vostro spirito, fregatevene degli influencer. Se proprio non riuscite per un giorno intero, iniziate con un’ora o mezza giornata. Tornate agli anni ‘90 e sorbitevi la pubblicità in tv. Chissà che non finiate per rimpiangere la vita da “uomo delle caverne” senza Internet.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi