meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Sab, 17/08/2019 - 18:20

data-top

sabato 17 agosto 2019 | ore 18:51

Segnalate le zecche nei campi

Si presentano ciclicamente durante il periodo tardo primaverile - estivo e, in alcuni casi, possono sopravvivere a temperature non particolarmente calde.
Salute - Zecca (Foto internet)

Si presentano ciclicamente durante il periodo tardo primaverile - estivo e, in alcuni casi, possono sopravvivere a temperature non particolarmente calde, affrontando anche un periodo di ibernazione specialmente se all’interno delle mura domestiche. Pericolose per gli animali, possono colpire anche l’uomo, aggrappandosi al corpo e alla cute per succhiare sangue e inoculare al contempo microrganismi dannosi. Le tipologie più diffuse sono la zecca dei boschi, che può trasmettere la malattia di Lyme, quindi la zecca del cane in grado di attaccare occasionalmente anche il proprietario e diffondere la febbre bottonosa. Solitamente possono vivere in zone umide, con erba alta, quindi nel sottobosco, tra le foglie secche e la vegetazione bassa. In queste ultime settimane si sono verificate diverse segnalazioni nella zona di Magenta, spesso nei campi, si raccomanda per tanto grande prudenza.

Rispondi