meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Mar, 25/01/2022 - 17:50

data-top

martedì 25 gennaio 2022 | ore 17:03

E' arrivata l'alta pressione

Territorio - Bagnanti lungo il Ticino

Almeno sino a tutta la prima decade del mese di luglio, lo scenario meteo di nostro interesse principale, sarà caratterizzato da un’area di alta pressione estesa dall’Atlantico, al nordafrica, al vicino Oriente e agli Urali, mentre diverse strutture depressionarie saranno in evoluzione fra l’Islanda, le isole britanniche, la Scandinavia, l’area mitteleuropea, le repubbliche baltiche e la Russia. La nostra Penisola e il Mediterraneo centro-occidentale saranno solo in parte coinvolti nel dominio anticiclonico, con tempo in prevalenza soleggiato sulle località di nostro interesse fra il mattino e il tardo pomeriggio, poi in quasi tutte le giornate fra il tardo pomeriggio, la sera e la notte si svilupperanno rovesci e temporali diffusi sui rilievi e sparsi anche in pianura, a segno dell’instabilità atmosferica legata ad infiltrazioni di masse d’aria più fresche ed instabili in quota di matrice atlantica, come meglio descritto nel dettaglio. Il campo termico si attesterà almeno sino a tutta la prima decade di luglio su valori estivi gradevoli oscillando attorno o poco sotto alla norma stagionale, in linea con quello che sappiamo già essere il leit-motiv di gran parte della stagione estiva. Per tenerci aggiornati con tutti i particolari e le novità raccomando di seguire gli aggiornamenti quotidiani sul mio profilo Twitter e sulla mia pagina Facebook, raggiungibili dai riferimenti indicati in calce a questa pagina web.

Almeno sino a tutta la prima decade del mese di luglio, lo scenario meteo di nostro interesse principale, sarà caratterizzato da un’area di alta pressione estesa dall’Atlantico, al nordafrica, al vicino Oriente e agli Urali, mentre diverse strutture depressionarie saranno in evoluzione fra l’Islanda, le isole britanniche, la Scandinavia, l’area mitteleuropea, le repubbliche baltiche e la Russia. La nostra Penisola e il Mediterraneo centro-occidentale saranno solo in parte coinvolti nel dominio anticiclonico, con tempo in prevalenza soleggiato sulle località di nostro interesse fra il mattino e il tardo pomeriggio, poi in quasi tutte le giornate fra il tardo pomeriggio, la sera e la notte si svilupperanno rovesci e temporali diffusi sui rilievi e sparsi anche in pianura, a segno dell’instabilità atmosferica legata ad infiltrazioni di masse d’aria più fresche ed instabili in quota di matrice atlantica, come meglio descritto nel dettaglio. Il campo termico si attesterà almeno sino a tutta la prima decade di luglio su valori estivi gradevoli oscillando attorno o poco sotto alla norma stagionale, in linea con quello che sappiamo già essere il leit-motiv di gran parte della stagione estiva. Per tenerci aggiornati con tutti i particolari e le novità raccomando di seguire gli aggiornamenti quotidiani sul mio profilo Twitter e sulla mia pagina Facebook, raggiungibili dai riferimenti indicati in calce a questa pagina web.

Aggiornamenti quotidiani su:

Twitter: @marcellomagenta

Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Marcello-Mazzoleni/140732862782367

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi