meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Lun, 05/12/2022 - 15:50

data-top

lunedì 05 dicembre 2022 | ore 16:43

Un progetto di microcredito per le famiglie

Bando MICROCREDITO: dal progetto Solidarietà in Circolo una risposta concreta all'emergenza prezzi ed al caro-energia.
Bando microcredito_volantino

Il progetto Solidarietà in Circolo, importante iniziativa finanziata da Fondazione Comunitaria Ticino Olona nell’ambito del Fondo Povertà (https://www.fondazioneticinoolona.it/fondo-poverta),
intende dare una risposta concreta alle difficoltà economiche e lavorative di tante famiglie del
Castanese e del Legnanese, emerse in modo drammatico a causa della pandemia e recentemente
aggravatesi con l'emergenza prezzi ed il caro-energia.
Il microcredito è un prestito straordinario dell’ammontare massimo di 1.000 euro a disposizione
dei cittadini del Legnanese e del Castanese per affrontare momenti di difficoltà economica e
situazioni impreviste come, ad esempio, i continui aumenti delle bollette di luce e gas e dei prezzi dei generi alimentari (in continua ascesa e rincarati in media del 10%). Un prezioso aiuto per chi si trova a fare i conti con un budget familiare improvvisamente in rosso.
Il microcredito, utile per affrontare problematiche transitorie, prevede come vincolo e possibilità l’adesione delle famiglie ad un percorso di educazione finanziaria.
A partire dal 1° ottobre, quindi, i cittadini residenti nei Comuni del Castanese e del Legnanese
potranno fare richiesta di questo prestito straordinario accedendo così alle risorse del progetto. Come indicato, il microcredito prevede un prestito fino a 1.000 euro, restituibile senza interessi (nel tempo massimo di un anno) attraverso un piano di rientro elaborato dal beneficiario insieme ad un educatore finanziario.
COME ADERIRE - Per richiedere informazioni sul microcredito è necessario mandare una mail all’indirizzo solidarietaincircolo [at] gmail [dot] com, indicando nome, cognome, indirizzo di residenza,
numero di telefono. Gli operatori del progetto ricontatteranno gli interessati e verrà verificata
l’ammissibilità della richiesta.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento