meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Ven, 08/12/2023 - 12:50

data-top

venerdì 08 dicembre 2023 | ore 13:57

Eccellenze italiane... nella ricerca

Si sono svolte mercoledì 10 maggio a Palazzo Pirelli le premiazioni delle 'Top Italian Women Scientists' di Fondazione Onda, il club che riunisce le eccellenze scientifiche femminili. 76 i premi assegnati.
Salute - Premiazione scienziate meritevoli

Si sono svolte mercoledì 10 maggio a Palazzo Pirelli le premiazioni delle 'Top Italian Women Scientists' di Fondazione Onda, il club che riunisce le eccellenze femminili contraddistinte da un'alta produttività scientifica ed alto numero di citazioni.

Sono state 76 le ricercatrici premiate all'evento, realizzato in collaborazione con Regione Lombardia, nel corso del quale sono stati affrontati diversi temi di attualità, dalle disuguaglianze di genere alle terapie farmacologiche, all'impatto delle malattie infettive nel nostro quotidiano, unitamente a un'analisi dell'impegno delle ricercatrici donne per progredire nella carriera.

Presente al dibattito l'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità e Pari Opportunità Elena Lucchini. "Grazie al prezioso lavoro della Fondazione Onda e al quotidiano impegno dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. Con grande capacità di visione - ha detto - avete colto l'esigenza di promuovere un approccio alla salute orientato al genere, con particolare attenzione a quella femminile. Attraverso la collaborazione della rete di ospedali premiati con i 'Bollini Rosa' (per l'attenzione riservata alla salute femminile) avete dimostrato saper dialogare con le istituzioni centrali e regionali".

"Sulla scorta del mio percorso professionale di ricercatrice biomedica - ha proseguito - esprimo profonda ammirazione per queste 76 ricercatrici, vera eccellenza femminile e scientifica. Vi siete distinte - ha chiosato Lucchini rivolgendosi alle premiate - contribuendo all'avanzamento delle conoscenze in campo biomedico, nelle scienze cliniche e nelle neuroscienze. Vi siete distinte per competenza e passione".

"Vi meritate questo premio e di riceverlo negli spazi istituzionali di Regione Lombardia perché la nostra Regione è orgogliosa di voi", ha concluso l'esponente della Giunta guidata da Attilio Fontana.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi