meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Gio, 28/05/2020 - 19:50

data-top

giovedì 28 maggio 2020 | ore 20:39

CEV: Milano tra Tirana o Shijak

Sorteggiati i primi accoppiamenti della competizione europea. L’Allianz Powervolley Milano attenderà nei sedicesimi una tra gli albenesi di Tirana o Shijak. Verso la nuova stagione.
Sport - CEV Challenge Cup

Si è ufficialmente aperta l’edizione 2019-2020 delle coppe europee a Lussemburgo. Nella casa della pallavolo europea, presso la sede della CEV, si sono, infatti, svolti i primi sorteggi ufficiali per le competizioni della prossima stagione. Ben 170 le squadre al via tra Champions League, CEV Cup e CEV Challenge cup maschili e femminili: nello specifico sono 40 le squadre maschili e 36 femminili che parteciperanno alla CEV Challenge Cup 2020, con l’Allianz Powervolley Milano, alla sua prima apparizione ufficiale nelle competizioni europee, inserita come testa di seria della manifestazione. In questa maniera la società del presidente Lucio Fusaro risulta già inserita nel tabellone dei sedicesimi di finale, nei quali affronterà, alla luce del sorteggio avvenuto a Lussemburgo, la vincente della sfida dei trentaduesimi tra Partizani Tirana o Erzeni Shijak (si sfideranno tra il 12 ed il 28 novembre), squadre appartenenti entrambe alla federazione albanese. I confronti dei sedicesimi avverranno nella seconda e terza settimana del mese di dicembre con la gara d’andata che l’Allianz Powervolley Milano disputerà in trasferta (tra il 10 e il 12 dicembre) e la gara di ritorno che sarà disputata all’Allianz Cloud di Milano tra il 17 ed il 19 dicembre.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi