meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 13°
Mar, 11/05/2021 - 20:50

data-top

martedì 11 maggio 2021 | ore 21:38

La storia delle 'quattro ruote'

Auto d'epoca in esposizione in piazza Città di Lombardia, aspettando il Gran Premio d'Italia a Monza. Tra i presenti, stamattina, anche il presidente della FIA, Jean Todt.
Milano / Sport - Esposizione di auto d'epoca: in visita anche Jean Todt

La storia delle 'quattro ruote'. Alcune tra le più belle e caratteristiche auto d'epoca le une affianco alle altre in uno scenario certamente suggestivo e particolare (quella piazza Città di Lombardia, proprio sotto il palazzo della Regione). Perchè il Formula 1 Gran Premio Heineken d'Italia è molto di più della tradizionale gara della domenica, ma è un mix di eventi per tutti i gusti e per tutte le età. Da Monza a Milano, insomma, la passione per i motori, mai come quest'anno, è risuonata forte e chiara, regalando ai tifosi ed ai tanti appassionati giornate davvero piene. E se, allora, la Darsena e i Navigli sono stati e saranno anche nelle prossime ore, il fulcro principale delle manifestazioni nel nostro capoluogo, non da meno è stato il centro città, più precisamente appunto la piazza Città di Lombardia, dove questa mattina un'esposizione di auto d'epoca l'ha fatta da protagonista indiscussa. Vetture sportive e non (Alfa Romeo, Lancia, Bugatti, Bmw, Mercedes e Bentley), passando per i mezzi in dotazione nel passato alla Polizia, hanno saputo catturare le attenzioni dei passanti e di tanta gente. Qualche foto e un video a ricordo dell'iniziativa, prima di accogliere l'arrivo del governatore lombardo, Attilio Fontana, del vicepresidente Fabrizio Sala, dell'assessore Riccaro De Corato, del sottosegretario ai grandi eventi sportivi, Antonio Rossi, di altri rappresententi regionali, oltre al presidente dell'ACI, Angelo Sticchi Damiani, e a diverse autorità. Fino ad un vero e proprio ospite d'eccezione: nientemeno che il numero 1 della FIA (Federazione Internazionale dell'Automobile), nonchè ex amministratore delegato della Ferrari SpA ed ex direttore generale della scuderia Ferrari di Formula 1, Jean Todt, che ha visitato l'esposizione e si è intrattenuto per qualche istante con le istituzioni locali, gli organizzatori e i presenti.

JEAN TODT: "MONZA, UN GRAN PREMIO MITICO"
La classica e tradizionale calma che l'ha sempre contraddistinto nel suo lungo trascorso nel mondo dei motori, prima nei rally, poi in Formula 1, Sport - Jean Todt e visto l'ormai imminente via al prossimo Gran Premio d'Italia, proprio la Formula 1 è stata al centro delle domande che gli sono state rivolte durante la sua visita all'esposizone di auto d'epoca in piazza Città di Lombardia. "L'emozione, adesso, è essere qui davanti al palazzo della Regione e vedere queste belle macchine e questo entusiasmo - ha detto l'ex direttore generale della scuderia Ferrari - Poi andremo a Monza: un appuntamento mitico, con un ambiente fantastico. Ovviamente, spero per la Ferrari, che sta facendo davvero molto bene, e spero per i tanti tifosi che sono arrivati e che arriveranno per sostenere il Cavallino".

AUTO D'EPOCA IN REGIONE: L'INTERVISTA AL SOTTOSEGRETARIO, ANTONIO ROSSI

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi