meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Lun, 20/08/2018 - 09:50

data-top

lunedì 20 agosto 2018 | ore 10:47

Tavola in acqua: c'è l'Europeo

Dal 12 al 19 agosto all'Idroscalo, il Campionato Europeo di cable wakeboard. Oltre 300 atleti e 22 Nazioni sono pronte a sfidarsi, tra acrobazie, tecnica e spettacolo.
Sport - All'Idroscalo gli Europei di cable wakeboard (Foto Eliuz Photography)

Trecento atleti e 22 nazioni: che sfide all'Idroscalo. Quando lo spettacolo è sull'acqua, perchè dal 12 al 19 agosto, lo storico impianto del capoluogo (il cosiddetto 'mare di Milano') sarà il palcoscenico dei Campionati Europei di cable wakeboard. Pronti, allora, a vivere un settimana di sport, grandi emozioni, animazione, divertimento e acrobazie? Una cosa è certa: tutto questo sarà garantito. Più nello specifico, poi, la competizione vera e propria (categorie giovani, dai 12 anni in su) consiste in un giro completo della struttura, durante il quale ogni partecipante cercherà di fare la sua migliore run, usando le rampe galleggianti ed eseguendo airtricks (ossia salti fatti sull'acqua, servendosi della tensione del traino). I vari run, inoltre, verranno valutati da una giuria che determinerà la classifica finale e quindi chi potrà salire sul gradino più alto del podio oppure guadagnarsi il secondo e il terzo piazzamento. Beh... ovviamente se verrete all'Idroscalo in quelle giornate, il tifo sarà per la Nazionale Italiana, un gruppo molto competitivo che vorrà regalarsi e regalarci grandi soddisfazioni e traguardi. (Foto Eliuz Photography)

TAVOLA IN ACQUA E VIA ALLA GARA
Il Wakeboard è una disciplina della Federazione italiana sci nautico, wakeboard e surf, denominata FISW e si pratica con una tavola in acqua. Il cable è la struttura dove praticare il wakeboard in alternativa al traino con imbarcazione. E, come detto, la Nazionale Italiana è davvero molto competitiva: dopo avere ottenuto un secondo posto a squadre ai Mondiali in Messico nel 2017, adesso vorrà provare a centrare la vittoria anche agli Europei 'in casa'. Due tra gli atleti più forti, Maurizio Marassi e Riccardo De Tollis, tra l'altro, vivono a Milano e si allenano proprio nella struttura dell’Idroscalo.

LA PRESENTAZIONE DELL'EVENTO E L'INTERVISTA AL TECNICO DELLA NAZIONALE

Invia nuovo commento